Instagram Feed
Follow Us

Nozze trends 2022

Il 2022 sarà un anno di boom per gli sposi

State tranquilli, romantici: tutti i matrimoni cancellati negli ultimi due anni hanno trovato una casa felice, e quella casa è… il 2022.

Nozze trends 2022 – Se le previsioni andranno a buon fine, ci sarà un incremento di matrimoni nel 2022. Eppure pianificarne uno non è mai stato così difficile. Ecco cosa dovrebbero aspettarsi le coppie.

Diverse testate straniere, come il New York Times e Brides,  hanno pubblicato articoli in cui si preannuncia un vero e proprio Wedding Boom globale, atteso per il 2022 e il 2023.

Si prevede che quest’anno, negli stati Uniti si terranno circa 2,5 milioni di matrimoni, il massimo dal 1984, secondo il Wedding Report, un gruppo commerciale che ha raccolto i suoi dati attraverso un sondaggio tra fornitori e consumatori. Si può sperare in qualcosa di simile, quindi, anche in Italia?

Nozze trends 2022

La maggior parte delle celebrazioni previste per il 2022 sono eventi riprogrammati degli ultimi due anni. È probabile che il resto sia dominato dalle coppie che si sono fidanzate durante la pandemia.

“Quando le persone hanno iniziato la quarantena, hanno iniziato a dare più priorità alle loro relazioni”. “Hanno avuto molto tempo per pensare: ‘È questa la persona con cui voglio stare?’ In parole povere, l’amore ha avuto la precedenza nella vita delle persone”. Per il contesto, l’aumento dei matrimoni quest’anno è sostanziale ma non strabiliante. 

Nozze trends 2022

Per le coppie che continueranno a spostare in avanti la data del loro matrimonio, ci saranno molti colli di bottiglia. Soprattutto perché la pandemia ha creato una sfida dopo l’altra per l’industria del matrimonio.  Quindi inevitabili saranno gli aumenti dei costi da sostenere.

Secondo alcune statistiche prendendo ad esempio i costi del 2021, occorreva un budget di circa 22.000 euro, il costo nel prossimo anno salirà a poco meno di 25.000 euro. L’aumento può essere attribuito all’inflazione e ai continui nodi della catena di approvvigionamento, in particolare i designer floreali, hanno difficoltà a ottenere materiali dai produttori.  “Anche la carta per gli inviti è difficile da trovare.”

Nel 2019, gli ospiti avevano un costo medio di 430 euro.

Nel 2023, questo budget sarà in aumento. Questo non solo a causa di tutti gli aumenti che avranno l’abito da sposa e gli abiti da damigella ma anche perché con l’aumento dei costi del carburante, anche il trasporto è diventato più costoso.

Nozze trends 2022

Per gli stessi motivi, gli invitati al matrimonio possono anche pianificare un aumento delle spese. Il maggiore esborso di denaro per le coppie che pianificano il loro matrimonio non è legato necessariamente a un’indicazione che le celebrazioni del 2022 diventeranno più grandi, e con più invitati.  Il numero degli ospiti è diminuito dalla metà degli anni 2000 e si aspetta che i matrimoni da 75 a 100 persone continueranno ad essere i più popolari.

Questo comunque non significa che non ci saranno matrimoni enormi e stravaganti. Infatti sono sempre di più coppie che non vogliono avere nulla a che fare con la tendenza del micro-matrimonio germogliata in risposta alla pandemia. “La reazione di quest’anno è: ‘Abbiamo aspettato così tanto, vogliamo fare le cose in grande’”.

“Le persone che hanno prenotato nel 2019 passeranno al 2023, se necessario, perché vogliono mantenere il conteggio iniziale di oltre 200 ospiti”.

Nozze trends 2022